domenica 4 novembre 2007

Cammino verso la conoscenza


Il signoraggio bancario* 1°


Vi siete mai chiesti quale sia il reale valore della banconota cartacea oggi? Credo che molti di voi si siano posti questa domanda, ma quanti sono riusciti a rispondersi? Sapreste dire di chi oggi è realmente la moneta...

Inizierei pregandovi di prendere una banconota dal vostro portafogli, vediamo, quanto può valere realmente questa banconota e quanto viene speso per stamparla. Le banconote che siano da 5 o da 500€ per essere stampate vengono spesi pochi centesimi di € e allora come mai valgono cosi tanto?

Approfondiamo: una volta le banche mettevano in circolazione moneta cartacea in cambio, però trattenevano nelle loro casse un corrispettivo in oro come contro-partita poichè sarebbe stato scomodo girare con pepite d'oro in tasca, praticamente se una persona dell'epoca si fosse recata in banca consegnando, al banchiere, la sua banconota avrebbe ricevuto in cambio il corrispettivo in oro. Oggi sarebbe ancora possibile un discorso del genere?

NO, perché oggi le banche stampano denaro contante dal nulla senza nessuna contro-partita e lo prestano allo stato, dunque siamo proprio noi nell'accettarla a determinarne il valore. Questa è una truffa!

Le banche, così, prestando le banconote cartacee allo stato pretendono un interesse su di esse creando un circolo vizioso del debito INFINITO.

Esempio in pratica: Io banca presto a te stato 100€ pretendendo un interesse mettiamo del 10%; tu stato accettando le mie banconote (create dal nulla) dovrai restituirmi 110 €, ma come fai se hai solo 100€ e per giunta miei?

*La differenza tra 110 e 100 euro è detto signoraggio bancario.

Allora la domanda sorge spontanea come mai lo stato non si stampa le banconote da solo ( come invece fa per le monete metalliche) ma le chiede in prestito alla banca?


Continua...


Video illustrativi: http://it.youtube.com/watch?v=pp80RVWT3sI segue parte 2di3 e 3di3.

3 commenti:

Jay ha detto...

Non è facile presentare un argomento tanto complesso in modo così lineare. Bravo!!!

Ciao

Anonimo ha detto...

P.S. Il commento è di Zret

Jay ha detto...

Grz zret sei gentile e sempre il migliore!!